Ramadan, L’Istituto Tevere promuove il dialogo interreligioso

0
801

Mustafa Cenap Aydin, direttore dell’Istituto Tevere, ci accoglie alla vigilia del Ramadan e racconta le attività del centro, fondato a Roma nel 2007 al fine di promuovere il dialogo, gli studi interculturali e interreligiosi, nonché per creare occasioni d’incontro fra persone con diversi retroterra culturali e religiosi di ogni tipo di convinzione filosofica.

 

L’ Istituto Tevere conduce anche ricerche in vari ambiti di rilevante interesse, quali ad esempio diritti umani, democrazia, pluralismo religioso e multiculturalità. Vengono organizzati incontri, chiamati Dialoghi Tiberini, sotto forma di seminari o conferenze che trattano di temi particolari. Presso l’Istituto si tengono anche presentazione di libri. Inoltre collabora con gli Atenei Romani, con le ONG, in modo particolare con Religions for Peace in Italia, nonchè con le Università Europee e internazionali.

Agli incontri accademici si aggiungono anche gli eventi musicali, culturali e letterari; tutti eventi finalizzati a promuovere la convivenza pacifica fra le diverse culture e religioni nella società odierna.