Vivienne, la figlia di Justine Mattera è cresciuta: bellezza spettacolare e totalmente diversa dalla madre

Avete mai visto la figlia di Justine Matera? Si chiama Vivienne Cassata ed è di una bellezza spettacolare, ma totalmente differente dalla mamma.

La ragazza è nata dal matrimonio della showgirl con l’imprenditore Fabrizio Cassata, con il quale ha avuto anche un altro figlio, cioè Vincent. Non sono, invece, arrivati bambini durante la storia con Paolo Limiti, il suo primo marito, dal 2000 al 2002.

Come è diventata la figlia di Justine Mattera
Avete mai visto la figlia di Justine Mattera? (Instagram @justineelizabethmattera) – Immezcla.it

Nata a New York il 7 maggio del 1971, Justine Mattera vive e lavora nel Belpaese da quando aveva 23 anni ed è, dunque, naturalizzata italiana. La sua famiglia è originaria del nostro paese, ma vive negli States. Lei, dopo essersi laureata in Letteratura italiana e inglese alla Stanford University, nel 1994 si è trasferita a Firenze per specializzarsi in Storia dell’arte.

Da quel momento, inizia a coltivare alcune proficue collaborazioni, fino ad essere notata dal conduttore Paolo Limiti, che viene colpito dalla sua somiglianza con Marylin Monroe. Nel corso degli anni, la Mattera ha vissuto tante esperienze emozionanti tra piccolo e grande schermo.

Negli ultimi tempi, l’abbiamo vista tornare protagonista in tv per dei talent show partecipando, prima, nel 2022 ad Alessandro Borghese – Celebrity Chef e nel 2023 a Back to School 2. Ma ora andiamo a scoprire qualcosa di più sulla sua splendida bambina.

La figlia di Justine Mattera, Vivienne, è bellissima e molto diversa dalla madre

Vivienne Rose è la secondogenita di Justine Mattera: una ragazza ancora molto giovane, che ha colpito il pubblico per la sua bellezza. In molti si sono stupiti di quanto sia cresciuta rapidamente. Diverse volte, la showgirl ha parlato del suo affetto nei confronti dei figli, sottolineando che con Vivienne la sua vita sia cambiata.

Chi è Vivienne Cassata
La giovane Vivienne, nel tempo, si è appassionata allo sport proprio come la madre (Instagram @s.c.cesanomaderno) – Immezcla

L’artista, a Io Donna, ha specificato: La svolta è avvenuta con lei, ho smesso di mettermi davanti a tutto e tutti e mi sono resa conto che, nonostante amassi il mio lavoro, la cosa a cui tenevo di più era la mia famiglia. Così abbiamo lasciato Roma e siamo tornati a Milano“. Con la figlia ha uno splendido feeling, anche perché le ha trasmesso la passione per lo sport.

Con il passare del tempo, Vivienne si è sempre più appassionata al ciclismo raggiungendo anche dei livelli molto interessanti. Oggi è ancora una ragazzina, eppure – se quando era più piccina era bionda e molto simile a Justine – adesso è davvero molto differente dalla madre.

In un post su Instagram, la vediamo con una folta chioma castana, esaltata per essersi affermato come la Campionessa Regionale Lombarda tra le atlete che hanno esordito al secondo anno, diventando così protagonista assoluta in uno sport molto bello e complicato come il ciclismo.

Impostazioni privacy