Mario Giordano, spunta lo stipendio shock: ecco quanto guadagna a Fuori Dal Coro

Mario Giordano è uno dei conduttori Mediaset più importanti, ma quanto guadagna? Ecco le cifre shock che nessuno conosce.

giordano mario
Mario Giordano, spunta lo stipendio shock: ecco quanto guadagna a Fuori Dal Coro (Ansa – Immezcla.it)

Mario Giordano è un personaggio di spicco nel panorama giornalistico italiano, noto soprattutto per i suoi programmi di approfondimento sulle reti Mediaset. Con il suo stile peculiare e spesso provocatorio, è diventato una figura di rilievo nel mondo dei media, non senza suscitare polemiche. Rivediamo il percorso professionale di Giordano e cerchiamo di delineare i suoi probabili guadagni mensili.

Nel corso della sua carriera, il giornalista non si è limitato alla carta stampata. Nel 1997 ha partecipato al programma “Pinocchio” su Rai, nel ruolo del “Grillo Parlante”, e ha fatto frequenti apparizioni al “Maurizio Costanzo Show”. Queste esperienze televisive hanno fatto da trampolino di lancio per il suo ingresso in Mediaset. Nel 2000 ha assunto la direzione del TG “Studio Aperto”, un ruolo che ha mantenuto fino al 2007. Successivamente, è diventato direttore de “Il Giornale” per un breve periodo, per poi tornare a Mediaset dove ha nuovamente diretto “Studio Aperto” e successivamente il TG4. Nel 2019, con il rilancio di Rete 4, è stato scelto per condurre il programma “Fuori dal Coro”.

Mario Giordano stipendio shock: ecco quanto prende a Fuori Dal Coro

mario giordano
Mario Giordano, che da ormai tanti anni è alla guida di Fuori Dal Coro (Ansa – Immezcla.it)

Sebbene Giordano sia molto conosciuto, mantiene un profilo basso per quanto riguarda la sua vita privata. I dettagli precisi sui suoi guadagni non sono ampiamente noti, ma data la rilevanza dei ruoli che ha ricoperto, è lecito supporre che si tratti di cifre considerevoli.

Fonti specializzate suggeriscono che, dal momento in cui ha iniziato a condurre “Fuori dal Coro”, i suoi guadagni annuali oscillerebbero tra i 180.000 e i 200.000 euro.

Impostazioni privacy