Il trucco insospettabile per avere sempre maglioni e biancheria freschi e profumati: basta fare questo una volta ogni 2 settimane

Come avere vestiti e biancheria sempre puliti e profumati: fai questo ogni 2 settimane e il risultato è garantito! Il trucco infallibile.

Che cosa c’è di più bello che indossare sempre indumenti belli puliti e profumati? L’aroma di detersivo e di ammorbidente che ti accompagna per tutta la giornata è senza dubbi una sensazione piacevolissima! Purtroppo, però, alle volte può capitare che nonostante la biancheria sia appena uscita dalla lavatrice emani un odore tutt’altro che gradevole.

biancheria pulita trucco
Il trucco per avere sempre biancheria pulita e profumata (Immezcla.it)

Al di là di quelle che possono essere le cause all’origine del problema, vediamo come fare perché ciò non si verifichi. Basta adottare questo accorgimento ogni due settimane e il risultato finale sarà garantito al cento per cento. Ecco finalmente svelato il trucco degli esperti di igiene e pulizie.

Maglioni e biancheria sempre freschi e profumati: il trucco che ti cambia la vita

Per avere maglioni e biancheria sempre puliti e profumati non serve per forza usare particolari detersivi o altri prodotti chimici. Alle volte la soluzione migliore è quella di utilizzare degli ingredienti naturali che si hanno già in casa. Ad ogni modo quest’oggi non vogliamo parlare di tecniche di lavaggio né tanto meno di deodoranti per ambienti.

biancheria profumata trucco
Maglioni e biancheria sempre puliti e profumati: il trucco infallibile (Immezcla.it)

L’unico trucchetto davvero infallibile perché i tuoi vestiti emanino sempre un buon odore di fresco è questo. Fallo ogni 2 settimane e non avrai più nulla di cui preoccuparti. Sei curioso di saperne di più? Allora dai un’occhiata ai prossimi paragrafi e segui subito i nostri consigli.

In pratica, tutto quello che devi fare è pulire a fondo il guardaroba. Sì perché molto spesso è proprio l’umidità  e la sporcizia che si nascondono nei mobili che può impuzzolire i nostri indumenti puliti. Per farlo, comincia a svuotare il contenuto e a rimuovere la polvere che vi si è depositata nel corso del tempo. Puoi aiutarti con l’aspirapolvere o semplicemente con un panno elettrostatico usa e getta, capace di catturare ogni singolo acaro. Anche quelli che si annidano nei punti più impensabili.

Dopodiché, passa sulle ante, sui ripiani e nei cassetti un panno umido, imbevuto con una soluzione di acqua, bicarbonato di sodio e aceto bianco. In alternativa, puoi usare un pulitore a vapore che, grazie alle alte temperature, andrà ad eliminare germi e batteri.

Infine, fai asciugare l’armadio con le ante aperte in modo da evitare che rimangano tracce di umidità. Utilizza la stessa procedura per pulire anche l’esterno del guardaroba e le grucce e poi rimetti dentro i tuoi vestiti. Vedrai, svolgendo questa semplice operazione regolarmente la biancheria profumerà sempre di primavera!

Impostazioni privacy