Conoscete il trucco del ghiaccio? Lo usano tutti i baristi disonesti per fregarti quando bevi un cocktail

Quando ordini un cocktail in un locale, fai molta attenzione al ‘trucco del ghiaccio’, una vera e propria truffa del barman. Ecco cos’è.

barman
Conoscete il trucco del ghiaccio? Lo usano tutti i baristi disonesti per fregarti quando bevi un cocktail (Immezcla.it)

I cocktail, con la loro miscela di sapori e la loro presentazione accattivante, sono da sempre una delle gioie del mondo delle bevande. Tuttavia, dietro ai sorprendenti colori e agli aromi invitanti, si cela talvolta una pratica poco etica, conosciuta come la “truffa del ghiaccio”.

Cos’è esattamente la truffa del ghiaccio? Si tratta di un fenomeno diffuso soprattutto nei bar e nei locali notturni, dove alcuni barman, al fine di risparmiare sugli ingredienti costosi o per aumentare il margine di profitto, utilizzano una quantità eccessiva di ghiaccio nei cocktail. Il risultato? Una bevanda che sembra generosamente composta, ma che in realtà contiene una quantità minima di alcol.

La pratica consiste nel riempire generosamente il bicchiere con cubetti di ghiaccio, lasciando poco spazio per la parte liquida del cocktail. Quando il ghiaccio si scioglie, il volume del drink diminuisce notevolmente, rivelando una quantità di bevanda alcolica molto inferiore a quanto ci si potrebbe aspettare.

Ma perché i barman adottano questa pratica? Le ragioni possono essere molteplici. In alcuni casi, potrebbe trattarsi di una strategia per aumentare i profitti, riducendo la quantità di alcol servita senza ridurre il prezzo del cocktail. In altri casi, potrebbe essere una questione di convenienza, poiché il ghiaccio è più economico rispetto agli altri ingredienti.

Cocktail, ecco la ‘truffa del ghiaccio’: perchè la fanno?

barman cocktail
Ecco come funziona questo ‘trucchetto’ che i barman furbetti mettono in atto col ghiaccio (Immezcla.it)

Va sottolineato, però, che non tutti i bar adottano questa pratica. Molti locali seguono rigorosamente le ricette tradizionali e si impegnano a offrire ai propri clienti cocktail di qualità, bilanciati e ricchi di gusto. Tuttavia, è importante essere consapevoli di questa possibilità e fare attenzione quando si ordina un cocktail, specialmente in locali poco conosciuti o in cui si sospetta che la qualità non sia all’altezza delle aspettative.

Ma qual è il ruolo del ghiaccio nei cocktail? Nonostante la truffa del ghiaccio, è importante riconoscere che il ghiaccio svolge un ruolo fondamentale nella preparazione di molti cocktail. Non solo raffredda la bevanda, ma contribuisce anche a diluire l’alcol e a mescolare gli ingredienti in modo omogeneo.

Senza ghiaccio, molti cocktail risulterebbero sgradevolmente concentrati e troppo alcolici. Il ghiaccio, sciogliendosi gradualmente, diluisce la bevanda, rendendola più equilibrata e facilitando l’esperienza di degustazione. Inoltre, contribuisce a mantenere il cocktail fresco e ad accentuare i suoi aromi.

Quindi, come possiamo proteggerci da questi barman ‘furbetti’? Innanzitutto, è importante essere consapevoli della pratica e porre attenzione quando si ordina un cocktail. Osservare attentamente il processo di preparazione del drink e, se necessario, chiedere al barista di ridurre la quantità di ghiaccio.

Inoltre, scegliere locali di fiducia e frequentare bar con una reputazione consolidata può aiutare a evitare inconvenienti. Infine, ricordarsi che, nonostante la truffa del ghiaccio, il ghiaccio rimane un elemento essenziale nella creazione di cocktail di alta qualità.

Impostazioni privacy