Capolavoro Giuntoli, dal Real Madrid alla Juve: firma un biennale

Il rinnovo di contratto del big è sempre in alto mare: Giuntoli ci prova mettendo sul tavolo un accordo biennale

Meglio tardi che mai. Così potremmo definire l’ultima indiscrezione proveniente dalla Spagna e riguardante direttamente il club bianconero, che da anni è innamorato di quelle due-tre pedine che, nonostante una corte spietata, mai si sono mosse dalla capitale iberica.

Coperti di soldi e di trofei, i fuoriclasse con la ‘camiseta blanca’ sono stati del resto inavvicinabili per chiunque, in Europa. Ma le situazioni potrebbero essere vicine ad una svolta.

Colpo dal Real per la Juve: Giuntoli mette sul piatto un biennale
Il dirigente bianconero fa sul serio per il big a zero (LaPresse) – Immezcla.it


Abbiamo detto meglio tardi che mai non perché la ‘Vecchia Signora’ non si sia mossa per tempo sul calciatore per il quale ora si registra un ritorno di fiamma, quanto perché prima che il campione arrivasse a scadenza di contratto – una circostanza che guarda caso si verificherà il prossimo 30 giugno – il muro del Real Madrid è risultato sempre invalicabile.

Nell’ottica di apportare all’interno di una rosa, quella bianconera, in cui l’ondata dei giovani sta costituendo un tratto distintivo e importante del club, immettere quella giusta dose di esperienza e di abitudine al successo può solo che essere un bene.

Ecco che quindi, dall’alto delle sue 34 primavere, l’ex Bayern Monaco piace ancora tanto dalle parti della Continassa. Il Football Director Cristiano Giuntoli avrebbe già in mente un piano per strapparlo finalmente al campionato spagnolo.

Ricco biennale sul piatto: Giuntoli fa sul serio per Kroos

Il portale spagnolo esperto di mercato ‘Todofichajes.com‘, ha fatto il punto della situazione su Toni Kroos, uno dei tre veterani delle Merengues – gli altri due sono Nacho Fernandez e Luka Modric, a diverso titolo finiti anche loro nel mirino bianconero negli anni – in scadenza di contratto.

Colpo dal Real per la Juve: Giuntoli vuole proporre un biennale
Giuntoli tenta il colpo grosso: ecco il big dalle Merengues (LaPresse) – Immezcla.it

Tutto lascia pensare, sostiene il sito, che il tedesco non rinnoverà il suo accordo col club spagnolo. Del resto perché attendere pericolosamente, col rischio che il centrocampista possa essersi accordato già con qualcuno, se l’intenzione fosse quella di trattenere a sé il campione?

Tra le società che si sarebbero già affacciate su Kroos c’è sicuramente il Manchester City, a prescindere dalla permanenza o meno in panchina di Pep Guardiola. La candidatura della Juve starebbe però prendendo sempre più quota, anche per via di quel famoso ‘dente’ che l’ambiente vorrebbe togliersi: quello di acquistare uno dei campionissimi della Casa Blanca.

Giuntoli vorrebbe mettere sul piatto un ricco biennale per convincere il campione del mondo a Brasile 2014 a sposare il progetto bianconero. Ovviamente la Juve non potrebbe garantire a Kroos lo stesso stipendio percepito finora al Real, ma la possibilità di giocare con continuità e di disputare la Champions sarebbe garantita.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy