Ue, Lotta all’antisemitismo e difesa dei diritti fondamentali

0
701
Europarlamento chiede visti umanitari per l’Ue rilasciati nei consolati

I deputati discuteranno mercoledì pomeriggio con Consiglio e Commissione il recente aumento dei casi di antisemitismo in Europa. Giovedì, voteranno le priorità dell’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali (FRA) per i prossimi quattro anni.

Dopo il dibattito di mercoledì sull’antisemitismo e le misure da prendere per contrastarlo, i deputati voteranno giovedì le priorità operative dell’Agenzia dell’UE per i diritti fondamentali (FRA) per il periodo 2018-2022. Tra di esse ci sono il diritto d’asilo, l’integrazione di migranti e rifugiati, la lotta al razzismo e alla xenofobia, la protezione dei dati personali e l’inclusione dei rom.