Oggi webinar su Somalia e la storia coloniale dell’Italia

0
21
Giorgio Marincola partigiano nero

“La storia coloniale dell’Italia non si può ridurre a foto ingiallite e a nomi di vie che non si comprendono. Il passato va conosciuto per ciò che è stato, d’altra parte esiste anche un rapporto di amicizia tra l’Italia e la Somalia che negli ultimi 30 anni si è annacquato, ma che si può recuperare, e sempre grazie alla memoria”. Ne è convinto Antar Marincola, che dello studio del passato ha fatto un lavoro, con la stesura di vari romanzi.

La sua fonte di ispirazione sono le origini della sua famiglia, che racchiudono pezzi di un’Italia ignota ai più, a partire dalla vicenda dello zio Giorgio Marincola, il “partigiano nero” onorato con la Medaglia al valor militare perché morto combattendo nella resistenza.

La storia dello studente universitario italo-somalo divenuto partigiano ha ispirato di recente un’iniziativa lanciata dal giornalista dell’Espresso Massimiliano Coccia, che propone di intitolargli la nuova fermata romana della metro C Amba Aradam-Ipponio. Una richiesta che sarà al centro di un webinar alle 18 di oggi organizzato dall’associazioni Neri italiani black italians (Nibi), in collaborazione con Black Lives Matter Roma.
“E’ una proposta che condivido – dice Antar Marincola – perché il sottopassaggio della metro simbolizza la vita nascosta dei partigiani ma soprattutto quella di Giorgio, che essendo nero, doveva nascondersi due volte“.

Lo scrittore, però, aggiunge: “Esigiamo una targa di rettifica accanto al nome di viale dell’Amba Aradam: in quella località dell’Etiopia i soldati fascisti nel 1936 uccisero 20.000 persone con l’uso di gas tossici“. Lo studioso denuncia: “Non è possibile che Roma sia piena di strade dedicate a protagonisti ed episodi del colonialismo di cui sui libri di storia non si trova nulla”.
Ne parlano oggi Antar Marincola, Amin Nour,Massimiliano Coccia, Abba Mussi Zarai, @lucia Ghebreghiorges, Sabrina Alfonsi, Barros Paolo, Susanna owusu Twamwah.

Link evento
https://facebook.com/events/s/somalia-chiama-italia-fermata-/906076703197702/?ti=cl