Migranti, Sea Eye: test negativi Naufraghi in quarantena su Aurelia

0
19

“Dopo che l’equipaggio del Sea Eye 4 è risultato negativo, è questa l’immagine del nostro lavoro insieme. Grazie a Croce Rossa, Dipartimento regionale della Protezione civile, volontari di Pozzallo e tutte le persone di Pozzallo che hanno aiutato e continuano ad aiutare per lavorare per un’Europa umana”.

A scriverlo su Twitter è Sea Eye postando una foto dell’equipaggio della nave e dei soccorritori, al termine delle operazioni di sbarco, durate due giorni, degli oltre 400 migranti soccorsi in diverse operazioni nel Mediterraneo centrale.  Proprio ieri, però, l’ong aveva lanciato un’accusa nei confronti delle “autorità locali”, denunciando frasi razziste e comportamenti “non umani” nei confronti dei bimbi, sottoposti a tampone mentre “urlavano di dolore”. Tutti i test eseguiti sui migranti e sull’equipaggio sono risultati negativi. Per tutti, però, è stata disposta la quarantena. I naufraghi la trascorreranno a bordo della nave quarantena Aurelia, a bordo della quale si trovano 332 persone. I minori, invece, sono stati condotti in strutture del Ragusano.