Di Maio, miglioreremo il memorandum con la Libia

0
8
Parlamento

Un’eventuale denuncia” del memorandum con la Libia “rappresenterebbe un vulnus politico” ma “lavoriamo per migliorarlo”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, rispondendo durante un question time alla Camera a un’interrogazione sulla prevista scadenza, il prossimo 2 novembre, del Memorandum di intesa Italia-Libia in materia di contrasto all’immigrazione illegale e al traffico di esseri umani. “Il documento può essere modificato – ha aggiunto – ma è innegabile come abbia ridotto arrivi e morti in mare”.