A Riace ritornano i campi-laboratorio estivi

0
404
A Riace ritornano i campi-laboratorio estivi

REGGIO CALABRIA –  Riace, paese simbolo dell’accoglienza dei migranti globali, per il secondo anno successivo l’Arci-Comitato Territoriale di Reggio Calabria, insieme a SPI Cgil, Libera, Cooperativa I-Chora e Stopndrangheta.it, organizza i suoi campi-laboratorio estivi.

Occasioni uniche per incrociare esperienze di lavoro a fianco dei rifugiati con momenti di riflessione ed approfondimento. A Riace si parlerà di ‘ndrangheta e di resistenza antindrangheta, dei diritti negati e di quelli riconquistati, di storie migranti e di “restanze”. E soprattutto si proverà l’esperienza di progettare il domani in prospettiva collettiva. Campi, Laboratori e Antimafie 2013 – Diritti, Legalità, Immigrazione Riace (RC) 28 luglio – 03 agosto;04 Agosto – 10 Agosto. Quota 150 euro che comprende: • Vitto• Alloggio • Visite guidatePer Info contattare:Emiliano Barbucci (e.mail: emilianobarbucci@yahoo.it ; tel.329.5794667)Dario Nunnari (tel. 328.0449574); Segreteria Organizzativa Vincenzo Stilo (e mail: vincenzo.stilo@ichora.it cell.3270367923) Coop. Sociale “I-Chora”

Scritto da redazione