Vibo Valentia, fermato il killer di Soumaila Sacko

0
173
Soumaila Sacko

Vibo Valentia, fermato il killer di Soumaila Sacko: è Antonio Pontoriero, 43 anni, nipote del proprietario del terreno in cui il migrante è stato ucciso. L’uomo era stato già indagato e dopo gli accertamenti e le perquisizioni oggi è scattato il fermo

All’uomo vengono attribuite frequentazioni con soggetti legati alla cosca Mancuso.