Servizio Civile, pubblicato il bando aperto anche agli stranieri

0
252

Il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato oggi sul suo sito i bandi di servizio civile  per la selezione di 5.504 volontari, su 1.057 progetti, finanziati tramite il Piano di attuazione di Garanzia Giovani Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato oggi sul suo sito. I bandi riguardano complessivamente 10 regioni, cui si aggiungerà a breve il Molise al completamento dell’esame dei progetti, per cui verrà emanato un ulteriore bando destinato ad attivare oltre 300 posti, fino al raggiungimento di 5.790 volontari totali.

I progetti sono destinati a giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti, i cosiddetti Neet (Not in Education, Employment or Training), ossia coloro che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo, che previa iscrizione al portale “Garanzia Giovani” possono candidarsi entro le ore 14 del prossimo 15 dicembre.
Tra le novità di questi Bandi l’apertura ai giovani stranieri regolarmente residenti in Italia, la possibilità di candidarsi anche per chi ha già svolto il servizio civile, nonché un forte investimento sul versante del riconoscimento delle competenze che saranno rese validabili e certificabili. Al termine dell’esperienza di 12 mesi verrà rilasciato infatti un “documento di validazione” attestante “attività svolte e competenze e/o conoscenze e abilità acquisite commisurate al periodo e al servizio prestato”.

Scritto da redazione