Premio letterario Città di Cantù “Suor Rita Borghi”

0
293
Premio letterario Città di Cantù

L’Amministrazione Comunale di Cantù, in collaborazione con Aspem – Associazione Solidarietà Paesi Emergenti; Coordinamento Comasco per la Pace e Combonifem Rivista delle Suore missionarie Comboniane, al fine di sviluppare la cultura della conoscenza e incoraggiare la pluralità di espressione in tutti coloro che affrontano la scrittura come libera scelta e come passione, indìce la prima edizione del Premio Letterario Città di Cantù “Suor Rita Borghi” per opere inedite, scritte in lingua italiana, da scrittori/scrittrici di origine africana, asiatica e sudamericana residenti in Italia.


La scelta di dedicare il Premio letterario Città di Cantù a Suor Rita Borghi, missionaria comboniana originaria di Cantù, nasce dalla convinzione che Suor Rita debba essere ricordata per le attività a cui ha dedicato la propria vita, ovvero l’insegnamento e la trasmissione della cultura.
Sono ammessi a partecipare tutti gli scrittori e scrittrici, di origine africana, asiatica e latinoamericana, residenti in Italia che abbiano compiuto 18 anni.
Le opere devono essere in prosa e in lingua italiana. Il racconto inviato dovrà essere completamente inedito, ovvero non pubblicato (in tutto o in parte) né in forma cartacea né attraverso internet né radiotrasmesso.
Il racconto non deve essere stato premiato né segnalato altrove.
La lunghezza dei racconti non deve superare le 10 cartelle standard (distribuendo 30 righe di 60 battute, comprensive degli spazi, per ogni pagina) per un massimo complessivo di 15.000 (quindicimila) battute scritte, con carattere Arial corpo 12. L’elaborato deve essere presentato su supporto informatico (CD Rom) con il testo del racconto in formato word compatibile e in cartaceo.
Si può partecipare con un solo racconto; gli elaborati devono essere inviati entro e non oltre il 15 ottobre 2013 (farà fede il timbro postale di partenza) tramite servizio postale o consegna a mano al seguente indirizzo: Segreteria del Sindaco Comune di Cantù, Piazza Parini 4 – 22063 Cantù (Co).
La segreteria del concorso è a disposizione per ogni eventuale chiarimento presso: Comune di Cantù – segreteria del Sindaco | Piazza Parini, 4 Cantù (Co) | tel 031/717202 | il giovedì dalle 9 alle 13, il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 | email: premioletterario@comune.cantu.co.it ASPEm | Via Dalmazia, 2 Cantù (Co) | tel 031/711394 | il lunedì ed il venerdì dalle 8 alle 13 | e mail:eac@aspem.org.

Scritto da redazione