Ciessevi/ Immigrati, fake news e mass media. (S)punti di vista sulla corretta informazione

0
368
ciessevi

Ciessevi organizza per mercoledì 6 giugno, alle ore 14.30, il seminario “Immigrati, fake news e mass media: (s)punti di vista sulla corretta informazione” alla Casa della Psicologia, in piazza Castello 2 a Milano. Un incontro per offrire ai cittadini, in particolare ai giovani e al Terzo settore, l’opportunità di conoscere e riflettere su come i media veicolano il tema della migrazione e sulle modalità tramite cui ciascuno può riconoscere e farsi promotore di una corretta informazione.

Invasione, minaccia, problema: oggi il fenomeno delle migrazioni è raccontato anche con queste parole. Stereotipi negativi che quasi sempre sono la conseguenza di scarsa e, soprattutto, scorretta informazione sull’argomento e su tutto ciò che intorno ad esso ruota. I relatori ci aiuteranno a capire come mai nei media le “brutte notizie” prevalgono sulle esperienze positive e come il Terzo Settore, in virtù del suo coinvolgimento a favore dell’accoglienza e dell’integrazione, può contribuire a costruire una nuova narrazione delle migrazioni.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto “Voci di Confine”, promosso da Amref Health Africa e finanziato da Aics (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo). Tale progetto ha come obiettivo la promozione di una comunicazione corretta sui temi della migrazione e dell’accoglienza ed è inserito nel programma degli eventi “Insieme Senza muri 20 maggio – 23 giugno 2018” promosso dal Comune di Milano.

Programma

Insieme senza Muri

  • Manuela Brienza, Comune di Milano

Progetto Voci di Confine. La migrazione è una bella storia

  • Paola Magni, Amref Health Africa

Hate speech e discorsi d’odio sui migranti nella discussione politica

  • Marinella Belluati, sociologa dei media, presidentessa corso di laurea in comunicazione pubblica e politica Dipartimento culture, politica e società – Università di Torino

“Notizie da paura”: il racconto del fenomeno migratorio nel 2017”

  • Paola Barretta, ricercatrice dell’Osservatorio di Pavia e coordinatrice dell’Associazione Carta di Roma

Dalla Carta di Roma a Parlare civile: lo “straniero” e la manutenzione delle parole

  • Stefano Trasatti, responsabile comunicazione di CSVnet

Modera Alberta Giorgi, ricercatrice in Sociologia presso l’Università di Bergamo

Per questioni organizzative è richiesta l’iscrizione online

Informazioni
Ciessevi, Area Cultura – tel 02. 45475865 – cultura@ciessevi.org